PHILIP KOTLER MARKETING FORUM

PHILIP KOTLER MARKETING FORUM

La storia di Acqua dell’Elba inizia da un sogno: riuscire propriamente a restituire, tramite un profumo, tutta la bellezza dell’Elba e del mare.

 

Siamo alla fine degli anni ’90. L’idea è impossibile, quasi una follia: creare all’Isola d’Elba, in un mercato fino a quel giorno controllato da poche multinazionali, una manifattura artigianale di profumi capace di farsi autentica interprete delle sensazioni e delle evocazioni del mare.

 

Fabio, Chiara e Marco, non senza paure, mollano gli ormeggi e issano le vele.

 

Oggi, a distanza di 17 anni, Acqua dell’Elba vanta 27 monomarca (19 all’Isola d’Elba e 8 nelle vie più prestigiose delle città di Roma, Firenze, Siena, Lucca, Venezia e Palermo) ed una rete di distribuzione che conta circa 550 profumerie di qualità sparse su tutto il territorio nazionale. Altre aperture ed altri accordi di distribuzione sono in programma per il 2017.

 

Il segreto di Acqua dell’Elba è racchiuso in ogni suo manufatto, realizzato con materie prime di qualità da sapienti mani artigiane. Un saper fare ispirato alle botteghe artigiane rinascimentali, dove alle straordinarie capacità manuali del maestro e dei suoi allievi si accostavano una naturale propensione al bello, una profonda conoscenza delle arti e della cultura ed una spiccata tensione alla realizzazione di prodotti che fossero al contempo funzionali e ricchi di significati.

 

E così appare Acqua dell’Elba oggi, una Bottega Artigiana del terzo millennio, alla ricerca continua di nuove idee e di nuove sfide. Come quella della sostenibilità economica, ambientale e sociale, cardine della missione di Acqua dell’Elba fin dalla sua nascita.

E’ con questo spirito che sono nel tempo nati:

  • I progetti di salvaguardia ambientale, tra cui la Via dell’Essenza un progetto di recupero e salvaguardia dello storico sentiero costiero elbano e che prevede il ripristino e la valorizzazione di circa 130 chilometri di sentieri divisi in 12 tappe.
  • I progetti in campo artistico e culturale, tra cui Artisti all’Elba, il progetto che intende promuovere il lavoro e l’opera di artisti contemporanei, tramite l’organizzazione di mostre e l’acquisto di opere uniche. Un lavoro importante per la tutela e la promozione dell’arte intesa sia come espressione massima della cultura umana che come fonte d’ispirazione della creatività alla base della realizzazione dei manufatti Acqua dell’Elba
  • I progetti di promozione del talento giovanile, tra cui il premio Arte Acqua dell’Elba, progetto sviluppato in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Brera che intende premiare la creatività e il talento di giovani studenti in procinto di affacciarsi al mondo professionale
  • Le molteplici attività di sponsorizzazione di mostre o eventi artistici come l’imminente mostra di Silvano Campeggi a Palazzo Blu a Pisa (Pisa, 2 giugno - 1 ottobre 2017);
  • Le sponsorizzazioni di importanti momenti di scambio culturale e approfondimento scientifico come il Philip Kotler Marketing Forum: una sponsorizzazione che ci onora e nel cui tema 2017 ritroviamo sia le nostre origini che il nostro presente. Un presente oggi possibile anche grazie agli insegnamenti di uomini come Philip Kotler, che da sempre ci aiutano a dare una direzione e un significato non solo ai nostri affari ma ai nostri stessi sogni. Quegli stessi che ci hanno fatto partire, alla fine degli anni ’90, con un’idea impossibile.

 

Silvia Vancini - Ufficio Stampa Acqua dell'Elba

ufficiostampa@acquadellelba.it


SPEDIZIONE

Tempi di consegna e contributo spesa

+Leggi tutto

SERVIZIO CLIENTI

Assistenza telefonica e domande frequenti

+Leggi tutto

RESI

Procedura da effettuare per fare un reso

+Leggi tutto

Iscriviti alla newsletter

Consegna garantita entro Natale