PALAZZO BLU INAUGURA LA MOSTRA DEDICATA AL 'CINEMA' DI SILVANO CAMPEGGI CON IL SOSTEGNO DI ACQUA DELL'ELBA

PALAZZO BLU INAUGURA LA MOSTRA DEDICATA AL 'CINEMA' DI SILVANO CAMPEGGI CON IL SOSTEGNO DI ACQUA DELL'ELBA

COMUNICATO STAMPA

 


(Marciana Marina 1 giugno 2017)

Per chi, come Acqua dell’Elba, ha già avuto la fortuna di conoscere e lavorare con Silvano “Nano” Campeggi e ha toccato con mano non solo tutta la potenza comunicativa delle sue opere ma anche la sua straordinaria capacità di riuscire a trasferire tramite esse emozioni ed empatia, è un privilegio e un onore poter accompagnare questo straordinario artista in questa sua nuova avventura.

 

Un’avventura figlia della passione di Acqua dell'Elba per l’arte e che vede impegnata l'azienda elbana a sostenere la mostra 'Disegnare i sogni - Il cinema di Silvano Campeggi (1946 - 1969)'  che è stata inaugurata a Palazzo Blu di Pisa Giovedì 1 giugno alle ore 18,00 con la presenza del maestro Campeggi, del Presidente della Fondazione Palazzo Blu  Cosimo Bracci Torsi, di Vincenzo Barone  Direttore della Scuola Normale Superiore, di Giorgio Bacci curatore della mostra e di Acqua dell'Elba.

 

L’Arte è l’espressione massima della creatività umana, per questa ragione, la sua tutela, la sua valorizzazione e la sua promozione non devono e non possono essere inquadrati come mere attività volontaristiche mosse da un generico “amore per l’arte” o da un desiderio di puro mecenatismo. Esse sono, in primo luogo, attività a difesa del nostro migliore modo di essere, quel modo che ci consente di progredire quotidianamente verso un’ideale di armonia e perfezione

 

E’ in questo quadro che va ad inserirsi il lungo percorso di Acqua dell'Elba volto alla promozione e alla valorizzazione dell’Arte. Un impegno articolato, che si sostanzia in molteplici iniziative, tra cui certamente spicca lo storico progetto “Artisti all’Elba”, iniziativa volta a lavorare a stretto contatto con artisti la cui storia e le cui opere rispecchino il volto e l’anima dell’Elba e di Acqua dell’Elba.

In mostra vi sono i bozzetti, disegni e i manifesti dei 3000 realizzati tra il 1949 e il 1969 per il grande cinema: James Dean, Audrey Hepburn, Marilyn Monroe, Via col Vento, Vacanze romane, Ben-Hur sono solo alcuni tra attori e film ritratti (dal vivo) da Silvano Campeggi.

 

La collaborazione con Palazzo Blu, crea una sorta di linea di continuità con quanto iniziato a fare con il Maestro nel 2014 quando, in occasione delle celebrazioni del bicentenario di Napoleone Imperatore dell’Isola d’Elba, realizzò per Acqua dell’Elba due adattamenti delle sue opere ( “Napoleone Bonaparte” e “Paolina Bonaparte”) poi divenute anche due prodotti in edizione limitata e numerata.

 

La mostra apre ufficialmente i battenti il 2 giugno e sarà visitabile fino al 1 ottobre 2017.

 

 

 

 

 

 

SILVIA VANCINI UFFICIO STAMPA ACQUA DELL'ELBA


SPEDIZIONE

Tempi di consegna e contributo spesa

+Leggi tutto

SERVIZIO CLIENTI

Assistenza telefonica e domande frequenti

+Leggi tutto

RESI

Procedura da effettuare per fare un reso

+Leggi tutto

Iscriviti alla newsletter